L’arbitro (1974)

L’arbitro è una commedia del 1974, (112 minuti), girata dal Regista Luigi Filippo D’Amico, (che ha curato anche il soggetto e con altri la sceneggiatura).

La pellicola fu prodotta dalla Documenti film e distribuito dalla Titanus Pizzul.

La storia parla di Carmelo Lo Cascio, un arbitro siciliano natio di Acireale, che ha il sogno di diventare internazionale.

La sua salita verso il successo si interrompe quando, per migliorare le sue performance professionali ed amatorie, inizierà ad assumere anfetamine in modo sempre più massiccio.