Virtus Palese esclusa dal campionato

Punizione esemplare verso la Virtus Palese: il club è stato escluso dal campionato per un anno, un calciatore è stato squalificato fino al 31 marzo 2020 e altri due fino al 31 marzo del 2024.

Questo provvedimento è stato preso dopo l’increscioso episodio dopo la partita degli Allievi contro la Levante 2008, che ha visto l’aggressione all’arbitro Tiziano Albore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *