Gavillucci, vittoria in corte d’appello

Importante vittoria per l’arbitro di calcio Claudio Gavillucci, fischietto della sezione di Latina e ufficiale gara effettivo dal 1996

Il fischietto laziale, era stato dismesso dalla CAN di A al termine della scorsa stagione “per motivate ragioni tecniche”, ma aveva presentato ricorso: oggi è arrivata la sentenza, con la Corte d’Appello che gli dà ragione ribaltando così il verdetto di primo grado.

A patto che superi i test fisici, dunque, il fischietto dovrebbe essere reintegrato nell’organico degli arbitri della massima serie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *